icon-account icon-glass
3-5 Day Free shipping in Europe

Come pulire i denti ai nostri cani

Postato da TastyPet il

La pulizia dei denti ai cani è un'attività importantissima da svolgere regolarmente per garantire l'igiene orale del nostro cane e quindi per evitare problemi di alitosi e disturbi del cavo orale.

 

 

Problemi come tartaro, gengiviti e caduta dei denti sono sempre più diffusi e non solo tra i cani anziani, ma anche tra i cani entro il terzo anno di età.

 

 

Non è possibile usare il nostro dentifricio per pulire i denti dei cani, ma dovrà essere acquistato un dentifricio apposito per loro. In commercio ci sono dentifrici al gusto di carne, che facilitano il compito dei padroncini.

 

Occorre comunque avere molta pazienza e probabilmente serviranno molte settimane prima che il cane si abitui al lavaggio dei denti con lo spazzolino. Sarà quindi necessario iniziare gradualmente, prima toccando lievemente le gengive del cane, poi passando all'uso del dentifricio da spalmare con le dite e per ultimo utilizzando lo spazzolino per cani.

 

 

In alternativa nei negozi si trova anche l'osso al fluoro, che è un buon complemento allo spazzolino e al dentifricio ma non li sostituisce.

 

 

Per coloro che vogliono invece una soluzione fai da te per la pulizia dei denti dei propri cani, è possibile preparare il dentifricio con pochissimi ingredienti.

Preparare il dentifricio per cani è molto semplice ed economico: basta usare un po' di bicarbonato, acque e qualche goccia di olio di cocco, mescolare il tutto fino ad ottenere una pastella. Il bicarbonato di solito è molto apprezzato dai cani e svolge un'importante funzione igienizzante per i denti.

 

 

È bene cominciare a pulire i denti dei cani sin da piccoli per evitare la formazione di tartaro ed il sorgere di patologie legate all'igiene orale.


Vecchi post Nuovi post